28 marzo 2017
Aggiornato 10:00
Schiantatosi nel Mar Nero il 25 dicembre

Russia, la scatola nera del Tupolev riportata in superficie

Il ritrovamento della scatola nera è avvenuto a 1.600 metri dalla riva, ad una profondità di 17 metri. La scatola, immersa nell'acqua affinchè l'aria non deteriori il materiale registrato, verrà portata all'Istituto centrale di ricerca a Lyubertsy, centro d'eccellenza alla periferia Sud-Est di Mosca.