29 aprile 2017
Aggiornato 17:30
Un chiaro messaggio a Trump, che la cancelliera incontrerà domani

Merkel e Xi Jinping «coalizzati» contro Trump: promuovere il libero scambio

La Cancelliera tedesca e il Presidente cinese si sono detti d'accordo di promuovere il libero scambio, alla vigilia dell'incontro tra Angela Merkel e Donald J. Trump

La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente cinese Xi Jinping. (© EPA/ETIENNE OLIVEAU / POOL)

BERLINO - La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente cinese Xi Jinping si sono detti oggi d'accordo, in una conversazione telefonica, sul fatto che è necessario «promuovere il libero scambio», in un momento in cui il nuovo presidente Usa Donald Trump mette in discussione i meccanismi del commercio globalizzato sulla base di accordi multilaterali.

Lavoro comune
I due leader intendono «proseguire nella fiducia il lavoro comune, in particolare nel quadro della presidenza tedesca del G20», ha precisato il portavoce di Merkel, alla vigilia del primo incontro della leader tedesca con Trump e dell'apertura dei una riunione dei ministri delle Finanze dei G20.

Inizi turbolenti
Fonti della cancelleria tedesca riportate dal «Corriere della Sera» hanno parlato di un incontro innanzitutto conoscitivo, una bilaterale pragmatica in cui Berlino e Washington proveranno a stabilire un dialogo dopo gli inizi «turbolenti» della presidenza Trump. Oltre alle dichiarazioni perplesse del tycoon in merito all'Unione europea, il consigliere economico del Presidente americano Peter Navarro aveva accusato la Germania di aver fatto dell'euro un «marco travestito» con cui  avvantaggiarsi nei confronti di Stati Uniti e Unione europea.  

(Fonte Afp)