2 agosto 2015
Aggiornato 08:00
Il premier sotto l'illustre lente di ingrandimento americana

Financial Times avverte Renzi: per ora sei stato fortunato, ma la ruota gira...

L'«audace sfrontatezza» ce l'ha. Ma soprattutto, per il Financial Times, Renzi ha avuto una buona dose di fortuna: euro debole, quantitative easing e basso prezzo del petrolio sono stati il suo vento in poppa. Ma ora che il vento cambia, riuscirà a dimostrare di non essere solo sfrontato?

Usa, Kerry al Cairo per rilanciare il partenariato strategico

Il segretario di Stato Usa John Kerry è giunto oggi in Egitto, per rilanciare un partenariato strategico con il Cairo. Lunedì ripartirà alla volta del Qatar, per rassicurare i Paesi de Golfo sull'accordo sul nucleare iraniano firmato il 14 luglio scorso

La Cancelliera correrà per un quarto mandato?

Germania, per Angela Merkel non c'è tre senza quattro

Secondo Der Spiegel, Angela Merkel correrà per un quarto mandato alla guida della Germania alle elezioni del 2017

Attenta Angela, dopo la crisi greca, raccoglierai quello che hai seminato

Apparentemente, Angela Merkel ha vinto. Alla fine, la sua «linea dura» ha prevalso nell'accordo sulla Grecia, che priva il Paese della propria sovranità. Eppure, neppure la Cancelliera di Germania potrà evitare che quanto accaduto lasci profondi segni - potenzialmente distruttivi - nell'Unione...

Morto anche un 18enne che protestava per l'incendio doloso

Il bimbo di 18 mesi morto nell'incendio doloso appiccato da alcuni coloni.

Palestina, in fin di vita la famiglia del bimbo arso vivo

Sono in fin di vita i genitori e il fratello del bimbo di 18 mesi morto ieri nell'incendio appiccato da coloni israeliani alla loro casa in Cisgiorania; un ragazzo 18enne che ha partecipato alle proteste è stato dichiarato morto

Palestinesi protestano per l'uccisione del bimbo di 18 mesi

Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza oggi in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza per protestare contro la morte di un bimbo di 18 mesi, avvenuta nell'incendio appiccato alla sua casa da coloni israeliani

Nazionalizzazioni e indagini anticorruzione verso gruppi tedeschi

Alexis Tsipras.

Piano Grexit, Tsipras preparava una «sorpresa» ai tedeschi?

Secondo alcune indiscrezioni, un piano di emergenza greco, qualora il Paese non avesse raggiunto un accordo con i propri creditori, prevedeva misure di nazionalizzazione e indagini anticorruzione contro le aziende tedesche

Tsipras scende in campo per difendere Varoufakis

Il premier ellenico Alexis Tsipras si è pronunciato per difendere l'ex ministro Varoufakis, su cui pendono diverse denunce di tradimento a causa del piano B che contemplava un ritorno alla dracma. Tsipras ha confermato di aver dato disposizioni in tal senso

Sull'aereo abbattutosi su un parcheggio sull'Hampshire

Osama bin Laden.

Gb, tra le vittime dell'incidente aereo anche parenti di Bin Laden

La sorella e la matrigna del defunto leader del network terroristico al Qaida, Osama Bin Laden, potrebbero essere tra i quattro morti nell'incidente aereo avvenuto ieri in Gran Bretagna

Cameron dichiara «guerra» ai migranti che assediano l'Eurotunnel

Nella scorsa notte, sono stati più di 1000 i tentativi di intrusione nel tunnel sotto la Manica da parte dei migranti in viaggio verso il Regno Unito. Così Cameron si è detto pronto a far fronte a una situazione definita «inaccettabile». Con tutti i mezzi necessari

Un boom, alcune stime parlano di 600mila domande entro fine anno

Boom di richieste d'asilo in Germania.

Germania, più 300mila richieste di asilo da inizio 2015

La Germania ha accolto da inizio anno più di 300mila richiedenti asilo. L'ha indicato oggi il quotidiano Die Welt. Secondo il giornale conservatore, che cita il resoconto di una riunione telefonica tenuta ieri tra i ministri degli Interni di 16 Laender tedeschi

Pena di morte, 3576 esecuzioni nel mondo nel 2014

Cina, Iran e Arabia Saudita i Paesi con più esecuzioni; in Africa preoccupa l'Egitto, in America gli Stati Uniti (pur con una tendenza positiva) e in Europa la Bielorussia

Attraverso un messaggio audio

Nuovo capo dei talebani lancia un appello per l'unità del movimento

Mansour è succeduto al Mullah Omar che è morto

Mullah Omar, il Pakistan lo ha coperto?

L'intelligence statunitense avrebbe ricevuto alcune soffiate che accuserebbero il Pakistan di aver dato rifugio e protezione per anni, prima della sua morte, al leader dei talebani, il mullah Omar

Sarebbe uno strumento di contenimento della Cina

Tpp, ancora non ci siamo: battuta d'arresto per Obama

Ancora niente Tpp. Dopo diversi giorni di trattativa nelle Hawaii, il rappresentante del commercio Usa Michael Froman, in un comunicato a nome dei 12 paesi partecipanti, ha insistito che sono stati fatti solo "progressi significativi"

A furia di difendere l'Europa, i progressisti si sono tirati la zappa sui piedi

La sinistra europea si è suicidata sull’altare dell’Ue

Vittima della crisi greca, anche la sinistra europea. Che, a furia di difendere l'Unione, è diventata la prima alleata dell'Europa delle banche di cui diceva di essere nemica, allontanandosi sempre di più dal popolo e dai valori che avrebbero dovuto contraddistinguerla

L’Europa è un dinosauro sulla strada dell’estinzione

Che cos'è rimasto di quel «pluralismo» che il filosofo Albert Camus riconosceva come la più grande ricchezza dell'Europa? Che cosa della «ragione», grande conquista europea? Scrivendo a Varoufakis, Tremonti ha detto la sua in proposito. Di certo, all'Europa «tedesca» di oggi si prospetta un futuro poco roseo...

Tra raid, politica interna e questione curda

La calda estate di Erdogan

Mentre i raid contro Isis e Pkk proseguono, la Turchia si prepara a un'estate bollente. Il processo di pace rischia l'implosione, i filocurdi dell'Hdp sono nel mirino di Erdogan e la prospettiva di elezioni anticipate diventa sempre più probabile...

Curdi, ecco chi è il popolo senza Stato che fa tanta paura ad Erdogan

Un popolo senza Stato, diviso tra Iraq, Turchia, Siria, Iran e parte dell'Armenia. Ecco chi sono i curdi, cosa vogliono, e perché fanno tanto paura a Erdogan

Russia

Alcuni combattenti dello Stato islamico.

Jihadisti dell'Isis truffati da donne cecene

Due giovane donne cecene sono indagate in Russia per truffa telematica dopo aver sottratto soldi a militanti dello Stato islamico, ai quali promettevano tramite falsi account sui social media di recarsi in Siria per convolare a nozze nel nome della Jihad, salvo poi incassare e bloccare il contatto

Disastro Mh17, Mosca: no a «politicizzazione» della vicenda

All'indomani del veto, la Russia dichiara che l'inchiesta pe...

India e Cina in prima fila da Putin

Con l'arrivo odierno del presidente indiano Pranab Mukherjee...

DIARIO TV

Obama saluta l'Africa

Ecco le immagini del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama al termine del suo viaggio africano. Obama è partito a bordo del suo Air Force one alla volta degli Stati Uniti

L'Obama ballerino

28/07/2015 17:00:00

La «truffa» degli aiuti alla Grecia spiegata chiaramente da D'Alema, tra una risatina e l'altra

06/07/2015 10:00:43

Atene, migliaia in piazza a sostegno del «no» al referendum

30/06/2015 09:13:09

Tunisia, video amatoriale mostra attentatore su spiaggia Sousse

29/06/2015 19:17:36