6 maggio 2016
Aggiornato 20:30
Si chiama Sadiq Khan e ha 45 anni

Chi è Sadiq Khan, il primo sindaco musulmano di Londra

E' ufficiale: la City ha un primo cittadino musulmano. Si tratta di Sadiq Khan, 45 anni, due figli, avvocato, e proprio oggi ha conquistato un record: è il primo sindaco musulmano di una grande metropoli occidentale

Panama Papers, David Cameron sotto attacco

Il premier David Cameron affronta crescenti pressioni per evitare che i territori britannici e le dipendenze della Corona vengano usate dei ricchi delle terra per pagare meno tasse

Ryan si aggiunge alla lista degli scontenti

Usa 2016, anche lo speaker della Camera Paul Ryan boicotta Trump

Paul Ryan, speaker della Camera nonché la più alta carica eletta del GOP, ha affermato di non essere pronto a sostenere Trump

Usa 2016, Donald Trump: l'outsider che ha conquistato il GOP

Dopo il ritiro di Ted Cruz, è stata la volta di John Kasich: perché Donald Trump ha letteralmente sbaragliato la concorrenza. Ma l'establishment repubblicana sarà disposta ad accettare l'indigesto tycoon?

Dopo il parziale cessate il fuoco ad Aleppo di 48 ore

Un immagine di Bashar al Assad, ritenuto il responsabile del raid che ha colpito un campo profughi.

Siria, viceministro degli Esteri russo incontra ambasciatore di Damasco. Raid aereo su un campo profughi

Il viceministro degli Esteri russo Mikhail Bogdanov e l'ambasciatore siriano a Mosca Riyad Haddad si sono incontrati per discutere del futuro della Siria. Ma un raid aereo su un campo profughi rompe il cessate il fuoco

Siria, l'accusa dei media israeliani ad Assad: «Ha usato armi chimiche»

Il quotidiano israeliano Haaretz sostiene che l'esercito regolare siriano avrebbe usato armi chimiche contro gli jihadisti dello Stato islamico

Per contrasti con Erdogan

Il primo ministro turco Ahmet Davutoglu ha rassegnato le sue dimissioni.

Turchia, il premier Davutoglu annuncia le sue dimissioni

E alla fine si è dimesso. Ahmet Davutoglu, premier turco, tra i principali artefici dell'accordo con l'Ue sui migranti e 'creatura politica' di Erdogan, si è dimesso. A causa delle tensioni con il presidente. Ecco i motivi dello scontro

Migranti, tra Ue e Turchia si prepara già il divorzio?

L'accordo tra Ue e Turchia sui migranti è stato firmato solo da un paio di settimane, ma già rischia di saltare. A dimostrarlo, le minacce del premier turco Davutoglu di non rispettare l'accordo qualora l'Europa non faccia altrettanto. Soprattutto in tema di liberalizzazione dei visti

Presto Ue verificherà rispetto parametri

Il presidente turco Tayyp Recep Erdogan con il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker.

Turchia, sempre più vicino il via libera europeo sull'abolizione dei visti Ue

Dovrebbe ormai essere certo il via libera condizionato della Commissione europea all'esenzione dei visti per i cittadini turchi in Europa, come prevede il controverso patto sui migranti. Eppure, la Turchia non sembra rispondere ancora a tutti i criteri prefissati

TTIP, finalmente la verità sul trattato che rivoluzionerà (in peggio) il mercato europeo

Le carte che la 'filiale' olandese di Greenpeace ha pubblicato a proposito del TTIP mettono in luce tutti gli elementi più controversi del negoziato, palesando il tentativo di Washington di modificare a proprio vantaggio le regole europee. Ecco tutti i punti dov'è in corso un vero braccio di ferro tra Usa e Ue

Si vota giovedì 5 maggio

Una scheda elettorale con il nome di Sadiq Aman Khan, che potrebbe diventare nuovo sindaco di Londra.

Londra, un sindaco musulmano per la City?

Ed ora la City, cuore pulsante dell'Europa (forse ancora per poco), potrebbe avere un primo cittadino musulmano. Sadiq Khan, laburista di origini pachistane e musulmano, è il grande favorito alle elezioni di giovedì per il rinnovo del sindaco di Londra

Il «no» di Obama alla Brexit

Barack Obama entra a pie' pari nel dibattito sulla Brexit in un intervento sul quotidiano britannico Daily Telegraph, in cui afferma la necessità che Londra rimanga nell'Ue. Posizione che sarà riaffermata durante la visita di queste ore nella capitale britannica

La dichiarazione del ministro dell'Interno tedesco

Brennero, Berlino sta con Vienna: «Ciò che accade dipende dall'Italia»

Ad agosto, aprendo le porte ai rifugiati, Angela Merkel disse che il regolamento di Dublino è superato. Ora, però, il suo ministro dell'Interno si schiera con Vienna, sottolineando che l'Italia deve tenersi i migranti

Germania, la stretta di Frau Merkel all'immigrazione... europea

Ha aperto le porte ai siriani, ora le chiude agli europei. La Germania di Angela Merkel sta considerando l'idea di introdurre una stretta decisiva alle prestazioni sociali che favoriscono l'immigrazione lavorativa comunitaria. Su esempio della Gran Bretagna

Il secondo turno

Iran alle urne, oggi si deciderà la sorte dei «moderati»

Urne di nuovo aperte dalle 8 di questa mattina in Iran, dove circa 17 milioni di persone sono chiamate a votare per il secondo turno delle elezioni legislative

Elezioni Iran, ecco le principali correnti politiche

Di seguito le principali correnti politiche rappresentate nelle elezioni politiche iraniane, che si svolgono oggi insieme al voto per il rinnovo del Consiglio degli Esperti, organo che gestisce la nomina della guida suprema

Relazioni internazionali

Pechino a un bivio: manderà delegazione al congresso dei lavoratori coreani?

Quello che un tempo sarebbe stato un fatto ovvio, lo è molto meno dopo l'evidente raffreddamento dei rapporti in seguito al test nucleare di inizio anno e ai lanci di missili balistici effettuati da Pyongyang che hanno portato Pechino a essere tra i più decisi promotori di pesanti sanzioni nei confronti della Corea del Nord.

Ecco come la Corea del Nord sta minacciando il mondo

Cinque missili a corto raggio sono stati lanciati dalla Corea del Nord a largo delle coste orientali verso il Mare del Giappone in un nuovo episodio dell'escalation di tensione militare nella penisola

Tsipras chiede un vertice straordinario

Grecia-Troika, ricomincia la «tragedia»?

Dopo il rinvio dell'Eurogruppo annunciato da Dijsselbloem, il premier greco Alexis Tsipras ha chiesto un vertice straordinario per sbloccare i negoziati sugli aiuti al Paese. Un Paese che, oggi come un anno fa, appare sull'orlo del precipizio. Nonostante il cosiddetto «accordo di salvataggio» con Bruxelles

Ma quale salvataggio. La Grecia è stata truffata (ed ora ci sono le prove)

La conversazione tra due esponenti dell'FMI pubblicata da Wikileaks mette fine ai dubbi: la Grecia non è stata salvata, è stata truffata. Perché il Fondo era addirittura disposto a far scoppiare una nuova crisi per forzare la mano alle parti in gioco. E perché tutti sapevano - e sanno - che l'accordo fatto firmare a Tsipras non può che fallire

DIARIO TV

La sfida a calcio tra piccoli futuri monaci buddisti impazza sul web

Bambini rasati a zero vivono per due settimane in un tempio per apprendere gli insegnamenti più importanti del buddismo seguendo un programma intensivo in cui sperimentano la vita dei monaci

Cuba, dopo 50 anni di embargo la prima nave da crociera americana

03/05/2016 10:15:53

Francia, duri scontri alle manifestazioni contro la riforma del lavoro

30/04/2016 11:33:43

Thailandia, famiglia inglese pestata in strada: il video shock che sta facendo il giro del mondo

29/04/2016 13:03:39

Isis, Trump: lo Stato islamico sparirà

28/04/2016 17:10:38

Russia

Il presidente Vladimir Putin ha nominato Aleksej Kudrin a vicepresidente del Consiglio economico.

Russia, perché Putin ha scelto Kudrin, il liberal che piace all'Occidente

Ad occhi disattenti, il nuovo ruolo affidato da Putin a Aleksej Kudrin, economista liberale e riformatore apprezzato dall'Occidente, potrebbe parere incomprensibile. Invece, c'è dietro una strategia oculata

Migranti, l'Ue difende l'accordo con la Turchia: «Era l'unica soluzione»

L'accordo Ue-Turchia sui migranti continua a far parlare di ...

Panama Papers, un’occasione d’oro per attaccare Putin che non cambierà niente

Leggendo i documenti dell’inchiesta, il presidente rus...

I più visti nel...

» Top 50