Esteri

Violenta protesta di Seattle Times e Ap

L'FBI falsifica un giornale per arrestare un 15enne

Seattle Times e Ap protestano contro i metodi di investigazione

L'FBI di Seattle avrebbe creato un articolo firmato Associated Press su un finto sito del quotidiano Seattle Times per attirare un sospetto terrorista e attraverso il link entrare nel suo computer. Il ragazzo quindicenne sarebbe stato arrestato proprio grazie a quel 'tranello'. Oggi il quotidiano della città di Washington e l'Ap attaccano duramente i metodi usati dall'Fbi.

La crisi del gas
La Cancelliera Angela Merkel

La Cancelliera Angela Merkel

Gas e sanzioni: Bruxelles pagherà per tutti

Dovrà essere l'Unione Europea a finanziare le forniture invernali di gas russo verso l'Ucraina. Tale dichiarazione è stata fatta dal Cancelliere tedesco Angela Merkel. Il Ministro degli Esteri della Germania, nel frattempo, invita Bruxelles a determinare le condizioni di revoca delle sanzioni contro la Russia.

La Cancelliera fa pressione sul gas

L'ufficio stampa del Cremlino ha reso noto che il presidente russo, Vladimir Putin e la cancelliera tedesca, Angela Merkel, durante una conversazione telefonica hanno discusso «l'importanza del raggiungimento di un accordo» sulle forniture di gas con l'Ucraina. Intanto, dopo l'incontro positivo di Milano, si attendono risposte concrete di dialogo tra Russia e Ucraina.

Il premier inglese furioso per i costi di Bruxelles
Il primo ministro britannico: «Da UE conto totalmente ingiustificato».

Il primo ministro britannico: «Da UE conto totalmente ingiustificato».

Cameron per l'Europa si affida a Matteo

David Cameron attacca aspramente il «conto totalmente ingiustificato» che è stato recapitato alla Gran Bretagna dall'Unione europea: 2,2 miliardi di euro in più sui conferimenti relativi agli ultimi quattro anni. Nella conferenza stampa al termine del Consiglio Ue a Bruxelles, il primo ministro britannico ha menzionato parole espresse durante i lavori da Matteo Renzi, che lo sostiene.

Il segretario generale se la prende con Putin
La NATO ammonisce Putin: «Via i carri armati dall'Ucraina».

La NATO ammonisce Putin: «Via i carri armati dall'Ucraina».

NATO: «Mosca ritiri i carri armati dall'Ucraina»

Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha chiesto oggi alla Russia di ritirare le sue truppe dall'Ucraina orientale, dove sarebbero - a dire del capo dell'alleanza - ancora impegnate a combattere al fianco dei separatisti filorussi.

Crisi del gas, Oettinger critico con Kiev: «Mosca ha diritto di arrabbiarsi»

Secondo la tv russa NTV il Commissario europeo per l'energia, si sarebbe rivolto agli ucraini con queste parole: «Da sette mesi non pagate per il gas russo. Se al macellaio per sette mesi non pagate la carne, credete che non si arrabbierà?». Intanto fonti da Mosca parlano chiaro «La Germania è molto preoccupata che le forniture siano interrotte, per questo fa pressioni sull'Ucraina»

Guerra di corea. Si rischia un bis

Gli USA avvertono Pyonyang: se non fate i bravi, ci pensiamo noi

Gli Usa detengono ancora il comando delle forze armate di Seoul. Possono dichiarare guerra a Pyonyang (su istigazione o meno).

Nonostante la Guerra di Corea si sia conclusa nel 1953, il conflitto tra la Corea del Nord e la Corea del Sud non è stato mai completamente risolto, e le relazioni tra Seoul e Pyongyang sono regolate da un armistizio firmato sotto l'egida delle Nazioni unite. Mentre in tempo di pace Seoul ha il comando delle sue forze armate, in caso di guerra esse ricadono sotto il controllo americano.

Il presidente presenta la sua Commissione a Bruxelles

Passaggio di commesse da Barroso a Juncker

Il nuovo presidente della Commissione europea, Jea-Claude Juncker, presenta oggi la sua squadra.

Il presidente eletto della nuova Commissione europea, Jean-Claude Juncker ha presentato stamattina la sua squadra e il suo programma, che ha definito "non un mero esercizio di stile, ma un contratto con il Parlamento europeo" davanti alla plenaria dell'Assemblea di Strasburgo.

DIARIO TV

Palestinesi protestano contro l'accesso limitato alla moschea di Al Aqsa

Da Hebron, in Cisgiordania, alla città di Gaza, nella Striscia, in centinaia sono scesi in piazza. La decisione drastica, e messa in pratica molto raramente, è stata presa dalle autorità israeliane dopo le tensioni degli ultimi giorni, con il ferimento di un militante di estrema destra e l'uccisione dell'uomo considerato responsabile

Putin: «Assomiglio a Bismarck»

Putin: «Assomiglio a Bismarck»

Putin: «Non vi siete accorti che assomiglio a Bismarck?»

«Io come Otto von Bismarck dico quello che penso». Lo ha detto il presidente della Federazione russa Vladimir Putin, a Sochi al Valdai Club, gruppo di analisti e giornalisti da tutto il mondo, a cui Askanews partecipa. Il leader del Cremlino ha ricordato che in Europa quando «Il Cancelliere di ferro salì al potere, alcuni sostenevano che era pericoloso».

John Kerry e Sergey Lavrov a Parigi

L’incontro a Parigi tra Lavrov e Kerry è un segnale di riavvicinamento?

Ci sono differenze, ma si può lavorare per appianarle. Insieme, Mosca e Was...

Il Cardinal Parolin invita i paesi occidentali a chiedere aiuto all'Iran per combattere l'Isis.

Il Cardinal Parolin invita i paesi occidentali a chiedere aiuto all'Iran per combattere l'Isis.

Card. Parolin: contro l'ISIS chiediamo aiuto all'Iran

Il Cardinal Parolin invita i paesi occidentali a tenere in grande considerazione il ruolo dell'Iran per lottare insieme contro l'Isis. Intanto, gli Usa paracadutano aiuti ai ribelli curdi che stanno combattendo contro lo Stato Islamico.

I più visti Esteri

» Top 50