Gaurda i video

di Esteri

La crisi ucraina

Putin: «Forze Kiev bombardano le città come i nazisti»

Redazione 30/08/2014

L'ha affermato oggi il presidente russo Vladimir Putin, parlando ai giovani riuniti nel forum Seliger 2014: «E' triste, ma questo ricorda gli eventi della seconda guerra mondiale, quando gli occupanti della Germania nazista circondavano le nostre città, come Leningrado, e direttamente bombardavano le città e i loro abitanti. L'Ucraina non dovrebbe aver paura di diventare una federazione».

Mentre a est si combatte, a Kiev è campagna elettorale

Redazione28/08/2014

In vista delle elezioni parlamentari anticipate fissate per il 26 ottobre. L'appuntamento è fondamentale per il presidente Petro Poroshenko, entrato a furore di popolo alla Bankova a maggio e ora intenzionato a conquistare la maggioranza alla Rada.

Fondamentalismo islamico

«Presenza Cristiana minacciata in Egitto, Siria e Iraq»

Redazione 28/08/2014

I patriarchi e i capi delle Chiese orientali hanno messo all'indice «i crimini contro l'umanità» commessi dallo Stato islamico in Iraq (Daech, in arabo) «contro i cristiani, gli yazidi e le altre minoranze». Unione Ulema: «Milizie Stato Islamico violano la sharia».

Iraq, USA e lo sperpero di denaro pubblico

Redazione20/06/2014

I revisori contabili del governo americano hanno rilevato che non è possibile rendere conto di almeno il 10% dei 61 miliardi di dollari spesi per progetti di ricostruzione dal 2003 al 2012 e che il 15%, circa otto miliardi sono stati sprecati.

Chiesa Cattolica

«Valori Cristiani collante d'Europa»

Redazione 28/08/2014

«Voi siete i veri protagonisti di questo mondo, non siate solo spettatori!». Le parole di Papa Francesco resteranno a lungo nel cuore e nella mente delle migliaia di giovani Guide e Scouts d'Europa che si sono dati appuntamento nelle foreste della Francia per l'Eurojam 2014.

La crisi israelo-palestinese

«A Gaza serve la fine del blocco»

Redazione 28/08/2014

Rapporto OXFAM: «Una pace duratura, che permetta a tutti i civili colpiti dalla guerra di tornare ad una vita normale, potrà essere raggiunta solo se Israele cesserà in modo permanente di imporre sulla Striscia le restrizioni economiche che da troppo tempo colpiscono la popolazione».

Gaza, regge il cessate il fuoco

Redazione27/08/2014

L'accordo su un cessate-il-fuoco permanente raggiunto a Gaza tra israeliani e palestinesi dopo cinquanta giorni di combattimenti è stato rispettato. Lo ha indicato un portavoce militare dello stato ebraico. Ban Ki-moon spera che il processo sia duraturo. Intanto Teheran esalta «vittoria» palestinesi: Israele in ginocchio.

Peggiora la situazione

Ebola, risposta internazionale inadeguata

Redazione 28/08/2014

I tre paesi dell'Africa occidentale colpiti dall'epidemimia del virus di Ebola sono sempre più isolati, dopo che anche le ultime compagnie aeree ancora presenti hanno deciso di sospendere i voli da e per quella regione. Accelerazione su vaccini, test già a settembre.

Ebola, 77 morti negli ultimi due giorni

Redazione22/08/2014

Il Paese più colpito rimane la Liberia, con 1.082 casi probabili o accertati e 624 decessi; la Guinea, da dove ha avuto origine l'epidemia, ha fatto registrare 607 casi e 406 decessi, mentre in Sierra Leone il bilancio è di 910 casi e 392 decessi; infine, in Nigeria si sono verificati 16 casi e cinque decessi. La Russia invia una squadra di virologi in Guinea. Uomo morto in Irlanda: esami escludon

La crisi israelo-palestinese

La rivincita di Abu Mazen: piano per la proclamazione unilaterale dello Stato palestinese

Redazione 27/08/2014

Il nuovo Stato avrebbe le frontiere precedenti al 1967 e Gerusalemme Est come capitale, ma senza i 600.000 coloni israeliani che risiedono attualmente in Cisgiordania e Gerusalemme Est: questi confini teorici (salvo la questione di Gerusalemme) furono accettati nel 2011 dal presidente americano Barack Obama e dall'Unione europea.

La Gran Bretagna collaborerà con il nuovo governo palestinese

Redazione03/06/2014

L'annuncio britannico arriva dopo la decisione dell'Amministrazione Obama di riconoscere il nuovo esecutivo palestinese, decisione che Israele - accusato neanche troppo velatamente da Washington di aver fatto fallire i negoziati riavviati sotto mediazione statunitense - considera un «tradimento».

Polemica sul web

Zara ritira t-shirt che ricorda divise campi nazisti

Redazione (AQT) 27/08/2014

«La stella era ispirata a quelle degli sceriffi del western», ha detto un portavoce di Zara, ma a molti le t-shirt ricordavano le divise fatte indossare agli ebrei nei campi di concentramento.

Lo Stato islamico

L'ISIL fattura 2 milioni di dollari al giorno

Redazione 27/08/2014

A scriverlo è Bloomberg, citando fonti dell'intelligence e dell'antiterrorismo statunitense, che sottolinea come ai ribelli non servano le donazioni esterne, potendo contare sui profitti generati dalla vendita del petrolio, dal pagamento dei riscatti, da estorsioni e contrabbando.

«Pagare riscatti ai terroristi non è buona politica»

Redazione22/08/2014

Lo ha detto il viceconsigliere sulla sicurezza Nazionale della Casa Bianca, Ben Rhodes, facendo riferimento al caso del giornalista americano, James Foley, decapitato da un miliziano dello Stato Islamico. Il gruppo terroristico infatti aveva chiesto un riscatto di 100.000 euro prima di ucciderlo. Parigi: «Jihadisti Is sono minaccia più grave mai vista finora».

Bruxelles è allarmata dalla reazione della Russia che ha introdotto un embargo sulle importazioni alimentari dagli Stati UE.

Ora l'Europa ha paura di perdere il mercato russo

Continuando la linea di solidarietà con gli USA, l’Unione Europea sta irrigidendo la pressione sui paesi che non ne fanno parte, per indurli ad aderire alle sanzioni contro la Russia. L’esca è quella di sempre – l’adesione.

ALTRE Esteri

L’incontro di Minsk fa nascere nuove speranze per l’Ucraina

L’incontro di Minsk tra i leader di Russia, Kazakistan, Ucraina e Bie...

La verità sulla tragedia del Boeing non serve a nessuno?

Il 22 agosto la Malesia ha ricordato le vittime della tragedia del volo ...

Bielorussia non darà da mangiare alla Russia soltanto le patate

Bielorussia è pronta a fornire alla Russia entro la fine dell'anno il 40% i...

Internet colonizzato

«I diritti civili sono finiti, l’Internet è stato occupato dai serviz...

NATO, «incubo della Russia» diventa permanente

In vista del vertice della NATO che si terrà in Galles il 4-5 settembre, i ...

Le sanzioni di Washington: per tutti pagherà l'italiano Pantalone

Tra tutte le capitali europee Roma ha intrapreso massimi sforzi per tratten...

L'Ucraina sega il ramo su cui è seduta

Ieri la Verkhovna Rada dell'Ucraina dovrebbe votare a favore dell'introduzi...

Sbagliare in Iraq fu umano, perseverare in Ucraina è diabolico

Ho sempre pensato, e credo ancora, che gli Stati Uniti siano una grande dem...

Obama porta il mondo alla «guerra fredda»?

Le nuove sanzioni contro la Russia comportano che il mondo sta entrando in ...